Archivio

Archivio Gennaio 2014

Fumo passivo “sconosciuto”?

29 Gennaio 2014 1 commento

divieto di fumo Quando un genitore fuma, sigarette normali o elettroniche poco importa, espone il bambino al cosiddetto fumo passivo di seconda (esposizione diretta) o terza (esposizione indiretta attraverso abiti o mobilio) mano.
L’esposizione a fumo passivo rappresenta una causa che può favorire le crisi asmatiche più gravi con la necessità di ricovero ospedaliero. Spesso, però, i genitori non riportano correttamente l’esposizione al fumo passivo del bambino.

Prosegui la lettura…

Gomma da masticare e cefalea

ricercatore La gomma da masticare, il suo utilizzo, può rappresentare una causa di cefalea. Nel primo numero del 2014 di Pediatric Neurology un gruppo di ricerca israeliano ha pubblicato un lavoro dove richiama l’attenzione sul consumo elevato di gomma da masticare quale possibile causa di cefalea cronica.
Il gruppo studiato è rappresentato da 25 ragazze e 5 ragazzi di età mediana di 16 anni che hanno praticato un test di sospensione e ripresa del consumo dopo 1 mese.

Prosegui la lettura…

Inquinanti organici in gravidanza ed asma

gravidanza 01 Gli inquinanti organici persistenti, i POPs (persistent organic pollutants), sono stati estesamente studiati in relazione ai loro effetti sul sistema immunitario e su quello endocrino; sono ritenuti, inoltre, agenti carcinogeni. Queste sostanze hanno una persistenza nell’ambiente piuttosto lunga e si accumulano attraverso la catena alimentare fino all’uomo. I POPs sono stati uilizzati estesamente nel secolo scorso per aumentare la resa delle coltivazioni agricole e per contrastare lo sviluppo di insetti vettori di malattie come la malaria.

Prosegui la lettura…

Tasse sulle bevande zuccherate contro l’obesità?

obeso 01 L’obesità è una malattia degenerativa la cui prevalenza sta aumentando a livello mondiale. Le modalità per contrastare al meglio questa epidemia strisciante e silenziosa possono essere diverse ma stabilire qual’è la migliore è estremamente complesso. Sulla rivista PLOS medicine, una rivista open access, viene analizzata la maggiore tassazione delle bevande zuccherate quale deterrente al loro consumo.

Prosegui la lettura…

Paracetamolo: cautela perché è tossico!

poison Il paracetamolo (acetaminofene negli Stati Uniti) è una sostanza ampiamente utilizzata a tutte le età per la sua attività antipiretica ed analgesica; è conosciuto commercialmente con molti nomi, alcuni più famosi della nota monoposto di Formula 1 di colore rosso. La tossicità del paracetamolo è epatica con lesioni del fegato che possono verificarsi anche a dosaggi vicini a quello adeguato per la terapia (indice terapeutico scarso). La via di somministrazione migliore, in assenza di vomito, è quella orale con le formulazioni in sciroppo (24-25 mg/ml) di sapore più gradevole rispetto alle gocce.

Prosegui la lettura…

Vaccinazione antirotavirus: sicura ed efficace?

vaccino 01 Il rotavirus è un agente infettivo responsabile della maggior parte delle diarree infettive dell’infanzia. Se il bambino ha un numero limitato di scariche con una perdita d’acqua ragionevole e compensabile attraverso l’assunzione orale di soluzione gluco-elettrolitiche  adeguate, perché non vomita oppure ha solo qualche conato, non ci sono problemi ma se le scariche sono frequenti ed è presente vomito allora l’unico rimedio è la somministrazione di liquidi e sali per via endovenosa (la flebo) che comporta l’obbligo di ricovero ospedaliero.

Prosegui la lettura…

Vaccino anti-HPV: meglio prima!

vaccino ragazza La vaccinazione antipapillomavirus è altamente consigliata nella femmina (ma anche nel maschio per altri motivi) per la prevenzione del tumore della cervice uterina. E’ sempre bene ricordare che il vaccino non riduce la necessità di praticare il Pap-test ma aumenta la possibilità che il suo risultato sia negativo, ovvero che dimostri l’assenza di lesioni precancerose.

Prosegui la lettura…

Parliamo di sesso? Forse; no.

coppia adolescenti 02 La maggior parte degli adolescenti statunitensi (ma non abbiamo motivi di pensare che in Italia la situazione sia diversa) parlano molto poco o proprio per niente di sesso e sessualità con il loro medico durante le visite di controllo. E’ il risultato, abbastanza scontato, di una ricerca pubblicata su JAMA Pediatrics.

Prosegui la lettura…

E-cig: fumo di seconda mano!

divieto di fumo Il fumo o, piuttosto, il vapore emesso dalle sigarette elettroniche, prodotto tecnologico che le persone aspirano al posto delle sigarette tradizionali illudendosi di fumare e non dare fastidio agli altri, può essere altrettanto nocivo. Un articolo pubblicato su Nicotine & Tobacco Research richiama l’attenzione sul fatto che anche questi ordigni possono rilasciare nell’ambiente vapori di nicotina esponendo le persone al fumo di seconda mano.

Prosegui la lettura…

Arachidi per evitare l’allergia alle arachidi!

arachidi Tema quanto mai di stagione visto il recente e, probabilmente, elevato consumo di arachidi, nocciole ed altra frutta secca. Speriamo che tutti ne abbiano mangiato almeno qualcuna, soprattutto le gestanti, perché un gruppo di ricercatori di Boston (Stati Uniti) ha segnalato su JAMA Pediatrics che un elevato consumo di arachidi e noci durante la gravidanza riduce il rischio del bambino di sviluppare allergie nei confronti di questi alimenti.

Prosegui la lettura…