Archivio

Archivio Marzo 2013

Genitori ed insegnanti (stra)ordinari

27 Marzo 2013 1 commento

scuola Non un solito post informativo, critico, di aggiornamento ma, semplicemente due lettere da meditare.
La prima, scritta da una mamma di un bambino affetto da anafilassi grave al latte, la seconda di un insegnante che del bambino ha la cura e la responsabilità. Sono due modi solo apparentemente diversi di prendersi cura, di amare una persona.

Prosegui la lettura…

Famiglie omosessuali: per l’AAP va bene anche così

bambino dorme Secondo l’American Academy of Pediatrics la tutela, la protezione, la crescita sana, del bambino può tranquillamente passare attraverso i genitori dello stesso sesso, genitori a tutti gli effetti. L’aspetto più importante è ritenuto, infatti, non tanto il sesso, l’orientamento sessuale, la sessualità, dei genitori ma i buoni rapporti dei figli con i loro genitori, ed il senso di competenza, di adeguatezza dei genitori stessi.

Prosegui la lettura…

Allattamento al seno e rischio obesità

22 Marzo 2013 1 commento

allattamento 02 A differenza di quanto sostenuto in passato, l’allattamento al seno esclusivo e di durata prolungata non preverrebbe l’obesità.
E’ la conclusione alla quale è pervenuto un gruppo di ricercatori inglesi che ha pubblicato sul Journal of the American Medical Association il risultato di un’indagine di vaste proporzioni effettuata in Bielorussia.

Prosegui la lettura…

Vaccino antipertossico “deboluccio”?

20 Marzo 2013 1 commento

batterio verde 02 Continuiamo a parlare sempre delle stesse cose, è vero, ma questa notizia sembra abbastanza interessante. Gli Stati Uniti, come noto, sono stati flagellati da un’epidemia di Pertosse che possiamo definire storica visto che una tale diffusione e gravità era stata registrata ben circa 50 anni fa. Considerato il materiale disponibile i ricercatori hanno studiato la malattia e le sue possibilità di terapia e, soprattuttto, di prevenzione.

Prosegui la lettura…

Gravidanza: i piedi cambiano forma!

gravidanza 02 La gravidanza, soprattutto la prima, modifica la forma del piede abbassando l’altezza dell’arco plantare ed aumentando la lassità delle strutture legamentose. La combinazione di aumento di peso sulle articolazioni delle diverse ossa del piede con una maggiore lassità legamentosa, tipica della gestante soprattutto negli ultimi mesi, potrebbe portare a cambiamenti strutturali permanenti nei piedi delle mamme.

Prosegui la lettura…

Incidenti domestici: piccolo decalogo

ambulanza Uno dei pericoli che un bambino può correre, soprattutto quando è piccolo, è rappresentato dall’inalazione di un corpo estraneo. L’evento infausto può, però, verificarsi anche ad età più avanzate basti pensare ad un boccone di cibo che “va di traverso”.
I Pediatri di Famiglia ricordano spesso ai genitori i principi fondamentali per la prevenzione di questo genere di incidenti ma talvolta non è proprio possibile fornire migliori informazioni sul cosa fare qualora l’incidente si verifichi.

Prosegui la lettura…

Zuccheri e diabete

fast food 02 Lo zucchero rappresenta un fattore di rischio per lo sviluppo di Diabete tipo 2 indipendentemente dall’obesità. Uno studio epidemiologico di vaste proporzioni pubblicato su PlosOne dimostra che la prevalenza di Diabete tipo 2 aumenta di 1.1% ogni 150 kcalorie fornite da zuccheri (circa una lattina di bibita gassata) disponibili per persona/per giorno.

Prosegui la lettura…

Vaccino antinfluenzale adiuvato: rischio narcolessia

influenza 01 La vaccinazione contro il virus influenzale H1N1 effettuata con vaccino adiuvato, ovvero contenente una sostanza che migliori la risposta immunitaria nei confronti dell’antigene virale, può aumentare il rischio di Narcolessia.
Lo studio è un’analisi retrospettiva degli eventi relativi alla campagna vaccinale contro l’influenza pandemica H1N1 del 2009 effettuata con vaccino adiuvato con AS03.

Prosegui la lettura…

Piccole emorragie cerebrali nel pretermine

neonato 01 I nati molto prima del termine naturale di gravidanza (pretermine di alto grado) che hanno piccole emorragie cerebrali non presentano una prognosi peggiore riguardo allo sviluppo neuroevolutivo. Lo studio è stato effettuato su 1472 bambini di età gestazionale inferiore alle 27 settimane.

Prosegui la lettura…

Bisfenolo A: strano comportamento per l’asma

thorax Il Bisfenolo A, una sostanza utilizzata ampiamente nell’industria della plastica, è gravato da una notevole tossicità per la sua interferenza soprattutto con il sistema endocrino ma anche con il sistema nervoso centrale. L’impiego di Bisfenolo A nei prodotti plastici destinati ad essere utilizzati durante l’infanzia, come i biberon, non è consentito in Europa da qualche anno e negli Stati Uniti da qualche mese.

Prosegui la lettura…

Vaccinazione antipertossica (difterica-tetanica) alle gestanti

batterio verde 02 I Centers for Disease Control and Prevention (Atlanta, Georgia, Stati Uniti) hanno stabilito l’opportunità, l’indicazione, di praticare la vaccinazione antidifto-tetanico-pertossica a tutte le gestanti, indipendentemente dal loro stato vaccinale, per fornire una protezione passsiva al prodotto del concepimento già dalla nascita. Ne avevamo già parlato nel novembre 2012, dopo la proposta del comitato per le vaccinazioni dei CDC.

Prosegui la lettura…

Autismo “temporaneo”?

question mark La diagnosi di Autismo non è per sempre ma il disturbo può essere temporaneo e senza effetti a distanza. Si parla di una percentuale imprevedibile di persone affette ma è pur sempre una parola di speranza. La notizia è riportata dal Journal of Child Psychology and Psychiatry e riporta le conclusioni di uno studio su 34 pazienti con disturbi dello spettro autistico (ASD) che hanno presentato una prognosi ottimale con scomparsa dei disturbi di tipo relazionale.

Prosegui la lettura…