Archivio

Archivio Ottobre 2009

Cereali per colazione: rischio obesità

27 Ottobre 2009 2 commenti

I cereali impiegati per la prima colazione dei bambini favorirebbero l’obesità.

Prosegui la lettura…

Vaccino antinfluenzale: squalene innocuo?

24 Ottobre 2009 1 commento

Il vaccino antinfluenzale distribuiito in Italia contiene un adiuvante (una sostanza che migliora la risposta immunitaria) rappresentato dalla sostanza MF59 che contiene squalene. Lo squalene è una sostanza presente normalmente in natura, prodotta dal fegato e che si ritrova nel sangue umano. La maggior parte degli adulti, vaccinati o no, ha anticorpi contro lo squalene.

Prosegui la lettura…

Obesità infantile: news

17 Ottobre 2009 1 commento

Tre recenti evidenze in tema di obesità infantile.

Prosegui la lettura…

Vaccinazione per l’influenza: no comment


Influenza A, dubbi della Corte dei Conti sul contratto per i vaccini

«Eccezionalità» e «somma urgenza». Questi sono i due motivi che hanno fermato l’indagine della Corte dei Conti sul contratto che ha legato il ministero del Welfare con la multinazionale Novartis per la distribuzione dei 24 milioni di vaccini distribuiti in questi giorni in tutto il Paese contro l’influenza A. Un contratto «segreto», e che avrebbe fatto sorgere più di qualche dubbio tra i magistrati contabili della Corte. Lo riporta Il Corriere della Sera.

Prosegui la lettura…

Diagnosi pre-concepimento: evitato un caso di thalassemia

13 Ottobre 2009 2 commenti

La selezione dell’ovocita, effettuata prima del concepimento in vitro, ha permesso di evitare la nascita di un bambino affetto da Thalassemia, l’Anemia Mediterranea.

Prosegui la lettura…

Vaccino antinfluenzale e thiomersale

7 Ottobre 2009 4 commenti

Alcuni vaccini antinfluenzali contro l’influenza pandemica A/H1N1, presto in distribuzione, potrebbero contenere thiomersale (mercurio). Il thiomersale o mertiolato viene aggiunto ai vaccini in fiale multidose come conservante.

Prosegui la lettura…

Vaccinazione antinfluenzale: funziona… male

La vaccinazione antinfluenzale, sia H1N1 che stagionale, nei bambini fino a 9 anni funziona abbastanza male. E’ il risultato di un piccolo, piccolissimo, studio svolto dal National Institute of Allergy and Infectious Disease (NIAID), branca del NIH (National Health Institute) statunitense. I risultati, come enfaticamente affermato, sono simili a quelli ottenuti con la vaccinazione antinfluenzale stagionale.

Prosegui la lettura…