Archivio

Archivio Settembre 2009

Metilfenidato (Ritalin): rischio per la salute dei bambini

30 Settembre 2009 Nessun commento

Il Metilfenidato (Ritalin) impiegato, insieme ad altri presidi non farmacologici, nella terapia dell’ADHD (Sindrome da iperattività e deficit di attenzione) può essere pericoloso per i bambini che l’assumono.

Prosegui la lettura…

Mangiare “troppo” bene: una malattia

27 Settembre 2009 5 commenti

La scelta attenta, ponderata, meticolosa, "maniacale", dei cibi rappresenta una forma di malattia psichiatrica vicina all’Anoressia ed alla Bulimia: si chiama Ortoressia ed è l’ossessione del mangiare sano.

Prosegui la lettura…

Influenza: farmacovigilanza

20 Settembre 2009 Nessun commento

L’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) ha aperto anche online una sezione speciale destinata alla comunicazione dei fatti relativi al vaccino o ai farmaci utilizzabili per l’influenza.

Prosegui la lettura…

Influenza: complicanze neurologiche

20 Settembre 2009 Nessun commento

L’influenza può determinare complicanze neurologiche, in particolare convulsioni.

Prosegui la lettura…

Terapia dell’influenza: farmacovigilanza

17 Settembre 2009 2 commenti

L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) promuove l’impiego sicuro dei medicinali a tutela del diritto alla salute sancito dall’art. 32 della Costituzione. In occasione della recente ondata epidemica di influenza A/H1N1 l’AIFA, attraverso il sistema di farmacovigilanza, fornirà un contributo importante per valutare l’appropriatezza dell’uso e la sicurezza dei farmaci e vaccini impiegati. A tal proposito sembra sia stato deciso un rinforzo ad hoc della struttura.

Prosegui la lettura…

Influenza: prevenzione e terapia

12 Settembre 2009 Nessun commento

Bella, l’intervista al Prof. Silvio Garattini, eminente farmacologo di scuola italiana. Bella ed equilibrata. Si può leggere all’indirizzo http://notizie.tiscali.it/articoli/cronaca/09/08/06/garattini_intervistaok_888.html. E’ bella perchè è serena come il carattere del professore che spiega, pacatamente, i problemi della farmacologia come se stesse parlando di casa sua.

Prosegui la lettura…

Influenza: prevenzione

10 Settembre 2009 Nessun commento

Ecco le cinque semplici regole per evitare il contagio, a cura degli esperti del Ministero della Salute che saranno diffuse anche nelle scuole non appena inizieranno le lezioni:

Prosegui la lettura…

Vaccinazione antinfluenzale nei bambini: perchè?

7 Settembre 2009 2 commenti

L’incertezza intorno alla vaccinazione antinfluenzale si diffonde. Non più di qualche giorno fa il resposabile dei CDC (organismo epidemiologico statunitense) ha affermato che lui si sarebbe vaccinato, così come avrebbe vaccinato i figli, ma a nessuno è venuto in mente di chiedergli perchè.

Prosegui la lettura…

Influenza: quale terapia?

6 Settembre 2009 1 commento

Non c’è indicazione alla terapia con antivirali di tutte le persone affette da influenza perchè si potrebbero venire a selezionare virus resistenti. La terapia antivirale deve essere riservata a persone con problemi di salute precedenti all’influenza oppure nel caso di malattia influenzale grave.

Prosegui la lettura…

Influenza: mortalità infantile

6 Settembre 2009 Nessun commento

Negli Stati Uniti l’influenza A/H1N1 ha causato morti anche tra i bambini.

Prosegui la lettura…

Vaccinazione anti A/H1N1: è sicuramente sicura?

4 Settembre 2009 Nessun commento

La vaccinazione anti influenza A/H1N1 dovrebbe proteggere dall’influenza nel senso che le persone vaccinate dovrebbero presentare una malattia di minore gravità, come avviene normalmente per l’influenza stagionale.

Prosegui la lettura…

Cereali al pesticida?

3 Settembre 2009 Nessun commento

Nei cereali italiani ci sono troppi pesticidi, anzi ce ne sono molti di più rispetto all’annata agricola 2002-03.

Prosegui la lettura…

Influenza A/H1N1: non diventa un “mostro”

2 Settembre 2009 Nessun commento

L’influenza A/H1N1 anche in presenza di virus influenzali diversi non muta, non diventa una malattia diversa. Il virus A/H1N1 anche in presenza di altri virus diversi non acquisisce caratteristiche nuove sia da un punto di vista immunologico che di infettività.

Prosegui la lettura…