Archivio

Archivio Ottobre 2007

Autismo: uno screening?!

31 Ottobre 2007 2 commenti

Un gruppo di pediatri statunitensi sta proponendo con forza uno screening per l’autismo da praticarsi due volte nei primi due anni di vita.

Prosegui la lettura…

Diarrea: quale terapia?

Pillola terapeutica.

Prosegui la lettura…

Farmaci per bambini

23 Ottobre 2007 4 commenti

La maggior parte dei farmaci utilizzati nella terapia delle malattie del bambino non sono stati sperimentati a sufficienza nei bambini oppure hanno un impiego improprio (cosiddetto off label).

Prosegui la lettura…

Antibiotici incongrui anche in Gran Bretagna

20 Ottobre 2007 3 commenti

Anche in Gran Bretagna i medici continuano a prescrivere antibiotici per la tosse e per l’influenza. videntemente non è una moda solo nostrana.

Prosegui la lettura…

Eczema: prebiotici, probiotici?

19 Ottobre 2007 3 commenti

Prebiotici e probiotici sono stati prospettati recentemente come utili nella prevenzione delle malattie allergiche e nella riduzione dei sintomi.

Prosegui la lettura…

Vaccinazione “antimeningite”

18 Ottobre 2007 14 commenti

La regione Lombardia sta  per iniziare una campagna di offerta gratuita per la vaccinazione contro il Meningococco C ed il Pneumococco.

Prosegui la lettura…

Latte formulato: pubblicità subdola

16 Ottobre 2007 6 commenti

"Save the children" segnala che nel terzo mondo sarebbero presenti pressioni sulle mamme che allattano a favore dell’impiego di latte formulato (il latte in polvere).

Prosegui la lettura…

Farmaci da banco per la prima infanzia

13 Ottobre 2007 2 commenti


Negli Stati Uniti i farmaci per la tosse e malattie da raffreddamento classificati da banco sono stati interdetti ai bambini minori di 2 anni. I medici avevano richiesto un blocco per i minori di 6 anni ma c’è stata una strenua opposizione.
I farmaci da banco presentano, per la loro supposta innocuità, un profilo di rischio di abuso e quindi di possibile tossicità, molto alto. Il profilo di efficacia appare, inoltre, assai discutibile.
La FDA (ente americano del farmaco) discuterà il cambiamento dei “bugiardini” il 18-19 ottobre ma appare chiaro che non ci saranno variazioni per quanto riguarda l’età.
E in Italia?

Poliomielite da vaccino in Nigeria

12 Ottobre 2007 4 commenti

In Nigeria sono presenti casi di poliomielite di origine vaccinale contratta da persone che erano state vaccinate con il virus Sabin (vivo).

Prosegui la lettura…

Poliomielite: allarme Africa

12 Ottobre 2007 3 commenti

Allarme poliomielite in Africa.

Prosegui la lettura…

Tumori tecnoindotti

9 Ottobre 2007 3 commenti

Un gruppo di lavoro svedese ha pubblicato un bel lavoro dove si segnala il rischio di raddoppio di tumore cerebrale per ogni 10 anni di impiego regolare del telefonino.

Prosegui la lettura…

Epilessia: novità terapeutica

8 Ottobre 2007 2 commenti

La terapia dell’epilessia infantile si arricchisce di un nuovo farmaco. La novità, sostanziale, è che si tratta di una molecola sviluppata per l’età pediatrica. Fino ad ora i farmaci utilizzati erano gli stessi dell’adulto con posologia e schemi terapeutici “adattati” al bambino.

Prosegui la lettura…

Mercurio nei vaccini: nota conclusiva

5 Ottobre 2007 7 commenti

batterio verde 01 I pediatri italiani si stanno interrogando sul prossimo futuro della liberalizzazione della scelta vaccinale. La vaccinazione rappresenta un diritto ed un dovere del cittadino verso la comunità.
Alcune note conclusive sull’argomento mercurio mi sembrano doverose. Hanno ragione tutti. Ha ragione Alessandra. Non ho risposto a tutti ma questo non è un dialogo a due in presenza di altri.

Prosegui la lettura…

Mercurio nei vaccini: una risposta

4 Ottobre 2007 13 commenti

Ho atteso per non trascurare nessuno. La breve notizia riportata dal NEJM ha scatenato, come era prevedibile, numerose reazioni, compresa una intemperanza salivare, assolutamente comprensive.

Prosegui la lettura…

Mercurio nei vaccini: no problem

2 Ottobre 2007 11 commenti


Buone notizie per chi era preoccupato per la presenza di mercurio (thimerosal) come conservante nei vaccini praticati ai propri figli. Il New England Journal of Medicine ha pubblicato una ricerca che assolve il thimerosal dalla responsabilità di causare basso QI, ritardo del linguaggio, ritardo motorio, riduzione della memoria. La notizia è interessante per le vaccinazioni praticate in passato mentre attualmente i vaccini non contengono thimerosal.

Sofferenza inutile

In Italia sono circa 12000 i bambini affetti da malattie incurabili con circa 1200 morti all’anno. Ma solo il 10 per cento di questi bambini malati vengono trattati con cure palliative finalizzate a diminuire la loro sofferenza e consentire loro, se possibile, di morire a casa e non in ospedale.

Prosegui la lettura…