Archivio

Archivio Settembre 2007

Obesità: ancora qualche news sul tema

26 Settembre 2007 Nessun commento

Ancora una notizia sull’obesità. Una recente ricerca ha segnalato che un miglior controllo della glicemia durante la gravidanza può ridurre il rischio di obesità nel bambino tra i 5 ed i 7 anni di età. Come abbiamo già detto è inutile mangiare per due (e male!) durante la gravidanza. Questa recente segnalazione enfatizza ulteriormente il ruolo dell’attenzione della gestante nei confronti della propria alimentazione per meglio controllare la glicemia. Il miglior controllo glicemico, ottenuto anche attraverso una regolare attività fisica e, laddove indicato, anche con la somministrazione insulinica, rende il rischio per obesità dei bambini figli di madre affetta da diabete gestazionale (ma non diabetiche) pari a quello dei figli di madri che non hanno presentato alterazioni glicemiche.

Prosegui la lettura…

Evviva le mele!

22 Settembre 2007 2 commenti

Una mela al giorno toglie il medico di torno!

Prosegui la lettura…

Vaccinazione antinfluenzale

18 Settembre 2007 1 commento

Nella Regione Lazio parte la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2007-2008.

Prosegui la lettura…

Screening ipercolesterolemia

16 Settembre 2007 1 commento


L’ipercolesterolemia famigliare è una condizione metabolica che espone le persone di 20-39 anni a danni vascolari con frequenza superiore di 100 volte rispetto ai loro coetanei sani.
In gran Bretagna si sta valutando la possibilità di praticare uno screening (modalità e costi tutti da definire) per l’ipercolesterolemia a tutti i bambini di 15 mesi in occasione della somministrazione delle vaccinazioni di routine, in modo da limitare il danno il più precocemente possibile.
La notizia è degna di nota.
In Italia,dove lo screening è addirittura sconsigliato, tanto per iniziare si potrebbero valutare tutti i figli di genitori ipercolesterolemici conosciuti.

Farmaci per liberare il nasino

13 Settembre 2007 Nessun commento

Attenzione ai farmaci vasocostrittori nasali usati sotto i 12 anni.

Prosegui la lettura…

Autismo: età dei genitori

12 Settembre 2007 3 commenti


Gli studi finora pubblicati non erano stati in grado di stabilire se l’autismo fosse da mettersi in relazione con l’età materna.
Uno studio recente ha individuato l’età materna, ma anche paterna, più elevate tra i fattori di rischio per sindromi correlate all’autismo.
Anche l’elevata scolarità materna può rappresentare un fattore di rischio ma, in questo caso, non appare chiaro se l’istruzione materna sia la "causa" della malattia oppure la diagnosi sia favorita da una migliore attenzione della madre ai disturbi presentati dal bambino.
Come si possono utilizzare questi dati? Considerando che molte malattie sono favorite dall’età materna elevata (es. Sindrome di Down) questo potrebbe essere essere un ulteriore segnale per la cultura della riproduzione di non andare contro la biologia della riproduzione?
Il dibattito è aperto

Antibiotici: arma a doppio taglio!

10 Settembre 2007 1 commento


Gli antibiotici sono uno strumento prezioso per contrastare le infezioni ma se fa un uso eccessivo ed indiscriminato. E l’uso eccessivo comporta un rischio: l’emergenza di resistenze batteriche.

Prosegui la lettura…

Attenti al latte! O alla sua mancanza.

6 Settembre 2007 5 commenti

L’intolleranza al latte è un disturbo frequente ma la diagnosi deve essere formulata in maniera precisa.

Prosegui la lettura…

Obesità: nuove scoperte genetiche

3 Settembre 2007 3 commenti

La recente scoperta di un nuovo gene associato all’obesità apre la possibilità di nuove strade preventive e terapeutiche per contrastare l’epidemia del terzo millennio.

Prosegui la lettura…